PROGRAMMA

PROGRAMMA TERZA TAPPA

TAORMINA, AUDITORIUM IISS “S. PUGLIATTI”

Venerdì 22 settembre

ore 16.00Tutto il mondo è davvero un paese?

Incontro con Sebastiano Pennisi (regista), Alessandro Aiello (docente Università di Catania) e Nunzio Famoso (docente Università di Catania). Modera: Lucio Di Mauro. Prevista la premiazione del regista e la proiezione del documentario Tutto il mondo è un paese (Italia, 40 min) di Sebastiano Pennisi

ore 18.00All’ombra di un fiore di roccia

L’Associazione “Arte&Cultura a Taormina”, per il Caffè Letterario di SPAZIO al SUD, presenta All’ombra di un fiore di rocciadi Filippo Brianni (giornalista e autore), edito da L’Erudita. Conduce la giornalista Milena Privitera.

ore 20.00Il cinema europeo sull’immigrazione

Incontro con Nani Matos (regista) e Fabio Schifilliti (regista). Modera: Cirino Cristaldi. Prevista la proiezione dei cortometraggi Lurna (Spagna, 15 min) di Nani Matos e Al di là del mare (Italia, 20 min) di Fabio Schifilliti

Sabato 23 settembre

ore 10.00Il contrasto al caporalato

Incontro con Arefayne Beraki (Comunità eritrea di Catania), Oriana Cannavò (associazione “Penelope”) e Pino Mandrà (segretario generale FLAI-CGIL Catania). Modera: Emanuel Sammartino. Prevista la proiezione del documentario Terranera (Italia, 23 min) di Riccardo Napoli

ore 12.00Il cinema breve e il tema dell’immigrazione

Incontro con Davide Vigore (regista) e Aldo Iuliano (regista). Modera: Cirino Cristaldi. Prevista la proiezione de La viaggiatrice (Italia, 15 min) di Davide Vigore (presentato alla 73a Mostra del Cinema di Venezia) e Penalty (Italia, 14 min) di Aldo Iuliano (vincitore del Globo d’Oro 2017)

ore 16.00“Io sono qui”, abbattere i muri attraverso il cinema, si può?

Incontro con Gabriele Gravagna (regista), Amal Thissera (consigliere aggiunto al Comune di Catania) ed Emanuel Sammartino (Ufficio migranti CGIL Catania). Modera: Giampiero Gobbi. Prevista la proiezione del documentario Io sono qui (Italia, 50 min) di Gabriele Gravagna